L’estensione delle gambe
 
Contate fino a 5 per eseguire ciascun movimento – Ripetete l’esercizio da 3 a 5 volte –
1) Sedetevi con le gambe allungate davanti a voi – sollevate le braccia lentamente, cercando di mantenere il corpo in posizione armoniosa –
2) Portate lentamente le braccia in alto e quindi dietro la testa, inclinandovi contemporaneamente all’indietro più che potete (mai sforzare) .
3) Chinatevi in avanti lentamente e afferrate la parte delle gambre che potrete ragiungere senza eccessivo sforzo (se ce la fate i polpacci) –
4) Portate con delicatezza il tronco verso il basso più che potete, tenendo le mani nella posizione iniziale e cercate di restae così qualche istante. –
5) Rilassate le gambe e raddrizzate lentamente il tronco –
6) Rilassatevi e ripetete dall’inizio .
 
Questo esercizio yoga da :
 Tono alla muscolatura 
 Rimodella e rassoda le gambe – le cosce – le natiche –
 Conferisce maggior scioltezza agli arti inferiori – alla schiena – al collo –
 Rafforza e sviluppa le fasce muscolari delle gambe e della schiena. 

Annunci