Il Saluto Pose – Anjaneya-asana

Anjanaya-asana - The Salutation Pose

Postura: Anjanaya-asana – The Salutation Pose
Traduzione: La parola sanscrita Anjaneya significa saluto o elogi dalla radice anj che significa onore, per festeggiare, per ungere.
Pronuncia: Ahn-jah-anzi-ah-sa-na
Difficoltà: (7)

“Come tazze enumerabile pieno d’acqua, molte delle riflessioni del sole si vedono, ma il sole è la stessa, allo stesso modo gli individui, come tazze, sono enumerabili, ma lo spirito, come il sole, è una sola.” La Shiva-samhita I.35 II.42-43.

Il Saluto Pose ( Anjanaya-asana ) Istruzione:
Anjanaya-asana - The Salutation Pose
1
Sedetevi comodamente in vajra-asana (fulmine posa).
2
Inginocchiatevi sul ginocchio fino a quando la schiena, glutei e cosce sono allineati.
3
Estendere il piede sinistro foward piegando il ginocchio sinistro a circa un angolo di 90 gradi.
4
Mettere i palmi delle mani all’altezza del cuore nel anjali-mudra .
5
Alza le braccia dritto fino tenere i palmi insieme mentre ci si piega all’indietro la testa e guardando in alto.
6
Lentamente piegare all’indietro che si estende all’indietro le braccia e raddrizzare la gamba destra. Mantenere questa posizione per tutto il tempo il più confortevole durante il respiro dolcemente attraverso le narici.
7
Tornare alla vajara-asana (fulmine posa) poi invertire la posizione alternando le gambe.
Commenti:
Annunci