Civo, via le piante dopo i disagi di ottobre per la neve.

Il lavoro svolto dalla Protezione Civile, che riceve i ringraziamenti dal Comune.

 

A seguito della nevicata del 28 ottobre scorso, il Sindaco del Comune di Civo ha emesso un’ordinanza per il taglio delle piante a 5 metri dalla strada.

 

 

IL PROBLEMA – LA PHOTO GALLERY La suddetta nevicata ha generato non pochi problemi di sicurezza pubblica, compresa l’interruzione della fornitura dell’energia elettrica in diverse frazioni del comune.  Molte piante, a causa del peso della neve e delle foglie non ancora cadute, erano in posizione pericolante e avrebbero potuto causare danni ulteriori, soprattutto alla viabilità.

 

PROTEZIONE CIVILE Vista l’urgenza del lavoro, è stato affidato l’intervento della Protezione Civile del gruppo Alpini di Civo e Dazio che, con un numero gruppo di volontari, si sono impegnati nello svolgimento del lavoro. Sono state tagliate tutte le piante a 5 m dal ciglio delle strade comunali e provinciali sul territorio del comune di Civo. Le piante tagliate sono depositate sui terreni privati, i proprietari dei terreni potranno recuperare il legname entro il 10 maggio 2013. Un sentito ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale di Civo va alla Protezione Civile e a tutti i volontari che si sono gratuitamente impegnati in questo faticoso lavoro.
Assessore Programmazione, sviluppo e ambiente del Comune di Civo

Annunci