• Difficoltà: Livello 3

 

  • Muscoli lavorati: addominali, cosce, schiena

Esecuzione dell’esercizio: posizione di partenza: ginocchia a terra; posizionate i gomiti a terra e incrociate le dita delle mani, tra loro. Posizionate la testa nell’incavo dei palmi e, poi, sollevate le gambe da terra, posizionandovi sulla punta dei piedi. Servitevi della punta dei piedi per avvicinare le gambe al busto e, poi, sollevate gradualmente le gambe fino a quando non sono allineate con il resto del corpo, per formare un tronco d’albero. Tenete la posizione per 3-5 respiri e, poi, tornate alla posizione iniziale, divaricando le gambe, per proteggere la schiena. Posizionate a terra la punta dei piedi e, poi, le ginocchia; prima di srotolare la schiena. Dopo l’esercizio, distendete la schiena posizionando ginocchia e testa a terra: mantenere la posizione per 2 respiri.

 

  • Respirazione: nello yoga, la respirazione avviene esclusivamente attraverso le narici. Non dimenticate di tenere una respirazione regolare e fluida per l’intera durata dell’esercizio.

 

  • Ripetizioni: da 2 a 3 serie di 3-5 respiri (in base al proprio livello).