Parco di Centocelle, casa abusiva con spianata di cemento: “Ora demolizione”

Parco di Centocelle, casa abusiva con spianata di cemento: “Ora demolizione”

Il municipio ha emanato una direttiva di giunta per chiedere l’abbattimento. Il manufatto è nell’area dei rottamatori sul lato di viale Palmiro Togliatti

 

P

parco-di-centocelle-la-mega-buca-con-dentro-le-auto-230448-2-2-2-3Parco di Centocelle, casa abusiva con spianata di cemento: “Ora demolizione”

Ce lo ricordiamo per l’aggressione dei “proprietari” ai giornalisti delle Iene, rei di aver invaso il terreno ponendo un po’ troppe domande. Il manufatto abusivo di viale Togliatti 447, sul lato dei rottamatori, nel parco archeologico di Centocelle, verrà demolito. O almeno, così è stato indicato dal V municipio tramite una direttiva di Giunta.

“Non è la prima volta che facciamo questa richiesta – spiega l’assessore all’Ambiente, Giulia Pietroletti – ma la direttiva di giunta dovrebbe andare avanti a tutte le altre tipologie di atto, stabilisce delle priorità urgenti. E per noi il parco di Centocelle e il suo risanamanento sono in cima all’agenda”.

Purtroppo non sembrano esserlo altrettanto per palazzo Senatorio. Perché tra accampamenti di abusivi che ritornano, lavori del secondo stralcio fermi da due mesi e rottamatori di automobili che ancora, nonostante le promesse oramai decennali, invado il lato orientale del parco vincolato, sulla riqualificazione del polmone verde siamo davvero a un punto morto. La casetta abusiva, con tanto di spianata di cemento sul verde e cancello abusivo con chiave e catenaccio, è solo uno degli scempi.

P
Annunci