Ingresso parco centocelle

 

 

Parco di Centocelle, con l’auto non si entra più: chiuso l’ingresso carrabile

Da via Casilina nel parco di Centocelle, con l’auto, non si entra più. I vigili hanno disposto la chiusura dell’unico ingresso carrabile, dove gli avventori erano soliti entrare con la macchina e parcheggiare sullo spiazzo di terra battuta subito dopo il cancello.

Motivi di sicurezza e violazione del Codice della strada, si legge nell’ordinanza firmata dagli agenti del V gruppo Casilino guidati dal comandante Andreangeli, perché manca lo spazio visuale sufficiente per l’uscita, troppo a ridosso dell’arteria. L’atto è subito finito sul tavolo del minisindaco Boccuzzi. “Stiamo cercando di capire se c’è o meno la possibilità di fare un altro ingresso carrabile”. Sul punto si esprimeranno i tecnici del dipartimento Lavori Pubblici competente in materia.

Della chiusura dell’ingresso, già giudicato pericoloso, si parla da anni. Lo ricorda l’ex assessore all’Ambiente dell’allora VII municipio, Alessandro Moriconi. “Inizia questa vertenza già con l’inaugurazione di viale della Primavera, l’ex assessore Aurigemma (giunta Alemanno, ndr), era d’accordo. Da allora in questi tre anni nulla è stato fatto, nonostante le tante richieste anche da parte del Cdq Centocella storica”.

 

Annunci