{}

Le orecchie dritte sono segnale di allerta, mentre una posizione all’indietro è indice di sottomissione

{}

Un cane tiene gli occhi socchiusi in caso di piacere. Al contrario li spalanca per esprimere voglia di sfida

{}

Studiare l’empatia canina non è semplice, ma un lavoro di pochi anni fa ha evidenziato che i casi seguono le conversazioni tra gli esseri umani, sopratutto quelle elgate dal cibo e paiono anche comprenderle provando più interesse per chi si è dimostrato soddisfatto del cibo ingerito.

{}

L’abbraccio è tipico gesto di affetto tra gli uomini che spesso viene esteso alnche agli animali. Ma forse i cano non apprezzano questo tipo di attezione. Lo ha sostenuto uno studio pubblicato su Psychology Today secondo cui durante gli abbracci i nostri amici manifestano uno o più segnali di stress. La spiegazione è legata forse al fatto che di troverebbero in una situazione di immobilità temporanea, cosa che li renderebbe nervosi.

 

{}

Se inclina la testa esprime un atteggiamento interrogativo

 

{}

Quando mostra sottomissione mette in evidenza pancia e gola strisciando a terra.

{}

Dare la zampa è un gesto che indica richiesta di attenzione.

{}

I cani si sa, scondinzolano spesso. Ma il significato è diverso: se lo fanno verso destra le emozioni provate sono positive, mentre sono negative in caso contrario (comportamento legato all’organizzazione assimetrica dei loro cervelli). Se la rincorrono invece manifestano stress.

{}

Una recente ricerca ha scoperto che i cani prestano molta attenzione all’intonazione con cui vengono espresse le parole rivolte verso di loro e cercano di interpretare il nostro linguaggio non verbale.

{}

Leccarsi il naso è segno di rilassatezza, mentre leccare una persona è un modo di esprimere affetto.

{}

I cani non gradiscono colpetti sul capo, anche se li tollerano dal proprio padrone.

{}

Mostrare i denti è un chiaro segnale di minaccia.

{}

Lo sbadiglio dei cani può indicare volonta di riconciliazione.

{}

La gelosia è un sentimento tiupico degli esseri umani, ma non solo. Anche il migliore amico dell’uomo manifesta qualcosa di simile quando vede il padrone coccolare un altro cane, tanto che, durante un test dell’univerrsity  of California a San Diego, ha cercato di allontanarlo dal rivale.