Cevo notizie – Viadotto Adda- Talamona S.S. 38

Viadotto Adda-Talamona, i lavori entrano nel vivo e la nuova Statale 38 è più vicina /FOTO

Il geometra: “Posizionati gli archi, la chiusura del cantiere é prevista in primavera”

Nuova Statale 38, il cantiere del viadotto Adda-Talamona
 
Talamona, 23 febbraio 2017 –
Sono entrati nel vivo in questi giorni i lavori per la realizzazione del viadotto Adda-Talamona nell’ambito dell’intervento per la nuova Statale 38, il cui termine è previsto per il mese di dicembre di quest’anno. Ubicato in prossimità dello svincolo del Tartano a fine lotto è, dopo il viadotto alla foce del Bitto, la seconda opera d’arte più importante del nuovo tracciato della Variante di Morbegno. «Dopo la realizzazione delle fondazioni e delle spalle da diverse settimane sono in corso i lavori di assemblaggio delle strutture metalliche – spiega il geometra Francesco Bongio, ex assessore comunale di Morbegno e oggi consulente tecnico per i lavori della nuova Statale 38, variante di Morbegno -. Martedì sono stati posizionati gli archi. L’ultimazione del viadotto é prevista per la prossima primavera. L’avanzamento dell’opera ad oggi è di circa il 35%».

Si tratta di un ponte ad arco ribassato «a via superiore» della lunghezza complessiva di 105 metri. L’impalcato a unica campata è a struttura mista acciaio-calcestruzzo a sezione trasversale «aperta» costituito da due travi metalliche principali con altezza di 1,80 metri e da due archi tubolari in acciaio di diametro di 1,60 metri. Gli archi saranno riempiti con un calcestruzzo alleggerito per scongiurare futuri problemi di corrosione interne non ispezionabili. I lavori in corso, eseguiti dal Gruppo Condotte, si sviluppano dallo svincolo di Cosio Valtellino allo svincolo di Tartano per circa 10 chilometri e costituiscono la prosecuzione del primo stralcio, ultimato ed aperto al traffico nel luglio 2013. L’intervento, del valore complessivo di 280 milioni di euro, finanziati per il 60% da Regione Lombardia, Provincia di Sondrio, Bacino imbrifero montano e Camera di commercio di Sondrio, si sviluppa per una lunghezza di 9628 metri. Sono attualmente impiegati 330 operai e circa 60 tra amministrativi e tecnici.

Il ponte ad arco ribassato della lunghezza complessiva di 105 metri (National Press)

Il ponte ad arco ribassato della lunghezza complessiva di 105 metri (National Press)

 
 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: