Domenica 29 luglio a Premana (SO) sarà protagonista ai campionati mondiali corsa in montagna

Il Csi Morbegno e tre maglie azzurre ai mondiali di corsa in montagna

ROBERTA CIAPPINI

Classe 1996

5 maglie azzurre (3 nella corsa in montagna e 2 nel cross)

Personal best: 9’58”98 nei 3000 metri

Mondiali di corsa in montagna: 6ª nel 2015 (junior)

Europei di corsa in montagna: 19 ª nel 2014 (junior) e 10ª nel 2015 (junior)

Europei di corsa campestre: 66ª nel 2015 (junior) e 19ª nel 2016 (under 23)

Abita in Valmasino, provincia di Sondrio, e ha iniziato a correre per divertimento vicino casa, dopo aver giocato a pallavolo e per un paio di anni a calcio. Poi nel 2014 si è convinta a provare l’agonismo con il tecnico Gianni Fransci che allena l’azzurra Alice Gaggi, campionessa mondiale 2013 di corsa in montagna, e anche Roberta si è dedicata a questa specialità.

Nel giro di poco tempo ha conquistato la convocazione in azzurro, fino al brillante sesto posto iridato under 20 del 2015 e al titolo italiano juniores. Ma nella stessa stagione non ha trascurato le campestri, con il terzo posto tricolore di categoria. A Premana esordirà con la nazionale assoluta, il tutto a soli 21 anni, impresa molto rara nella corsa in montagna femminile.

Nel tempo libero, ama stare con i bambini.

 

Annunci