Nel nuovo consiglio direttivo di Coldiretti di Sondrio e’ stato eletto il nostro caro amico Angelo Cerasa presidente “Terranostra Sondrio) nonche’ titolare della “Casa dei Baf” noto ristorante nella localita’ Masino della Bassa valtellina

Silvia Marchesini una donna alla guida della Coldiretti Sondrio

Rinnovo delle cariche sociali Coldiretti, eletta la prima donna della storia di Coldiretti Sondrio Presidente, arriva dal settore zootecnico

IMG 20180502 WA0011

Silvia Marchesini di Valle di Colorina (So) è la prima Presidente donna di Coldiretti Sondrio. L’imprenditrice agricola, titolare di un’azienda zootecnica, è stata eletta all’unanimità dall’Assemblea Provinciale e succede ad Alberto Marsetti, che ha guidato la Federazione negli ultimi tre mandati. La Presidenza,  spiega la Coldiretti Sondrio, che rimarrà in carica per i prossimi cinque anni, rappresenta per la prima volta l’ambito allevatoriale.

«Voglio ringraziare il Presidente Marsetti per il lavoro svolto in questi anni,  dichiara la nuova Presidente di Coldiretti Sondrio. Raccolgo il testimone con orgoglio ed emozione, e con l’impegno di proseguire sul cammino già tracciato nel segno della continuità, per garantire il giusto reddito alle nostre imprese agricole e per la valorizzazione dei nostri territori montani che tanto hanno da offrire in termini di eccellenze agroalimentari e di bellezze paesaggistiche».

Silvia Marchesini, mamma di quattro figli, insieme al marito Alberto conduce l’impresa agricola di famiglia avviata cento anni fa dal bisnonno Liberale: dalla semplice produzione di latte degli albori, nel tempo l’azienda ha puntato sulla diversificazione e oggi produce formaggi freschi e stagionati, carni e insaccati che vende direttamente nello spaccio aziendale. Tra le sue produzioni anche il Bitto, tipico formaggio del territorio che rientra tra le 20 DOP di Regione Lombardia.

Insieme alla Presidente è stato eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo di Coldiretti Sondrio, composto da: Daniele Fallini di (vice Presidente), Luca Balgera di (vice Presidente), Benedetto De Campo di Tirano (vice Presidente), Michele Codega di Sondrio, Alberto Marsetti di Sondrio, Luigi Pietro Panizza di Tirano, Alberto Duscio d Tirano, Marco Silvestri di Bormio, Valentina Donargandi di Bormio, Luigi Roberto Giacomelli di Bormio, Riccardo Vaninetti di Morbegno, Domenico Iemoli di Morbegno, Plinio Vanini di Morbegno, Gabriele Barelli di Morbegno. Nel Consiglio di Coldiretti Sondrio entrano anche Michela Azzalini (Coldiretti Giovani Impresa Sondrio), Lucia Giacomelli (Donne Impresa Coldiretti Sondrio), Franca Sertore (Pensionati Coldiretti Sondrio), Angelo Cerasa (Presidente Terranostra Sondrio). «E’ un consiglio che rappresenta al meglio la nostra Valtellina, commenta la Presidente Marchesini,  che unisce imprenditori agricoli di esperienza e giovani di grande entusiasmo e capacità».

All’assemblea elettiva presenti anche le istituzioni: Simona Predazzi in rappresentanza dell’Assessore Regionale alla Montagna, il Segretario Generale della CCIAA di Sondrio Marco Bonat, Emilio Mottolini in rappresentanza di Confindustria, il sindaco di Sondrio Alcide Molteni, Tiziano Maffezzini Presidente della Comunità Montana di Sondrio, Walter Raschetti Presidente del Parco delle Orobie.

0

Annunci