Archive for luglio, 2018


 

Per la lettura cliccare: centocelleribelle_web_lr1

di Riccardo Sansone

Annunci

                                        FESTA MADONNA DEL CARMINE 2018

Quest’anno ricorre la 39^ edizione della festa patronale.
L’invito alla manifestazione ha avuto un esito molto positivo, nonostante l’incuria del tempo atmosferico ed esteso a tutti coloro che desideravano avere una giornata di svago, assaporando delizie culinarie che variavano da una gustosa frittura di pesce ad una squisita porchetta proveniente da Ariccia località romana rinomata per le sue specialità gastronomiche alla cucina valtellinese con rinomati pizzoccheri , salsicce, costine e polenta per la delizia del palato.
Rallegrata da una ottima musica.
Brindando con squisito vino Barbera proveniente dal Piemonte e vino bianco dalla località del Lazio, nonchè spumeggiante birra.
Gli organizzatori svolgendo un accurato controllo hanno dato la possibilità alle persone presenti di assaporare una giornata allietata per un completo divertimento.
Gli organizzatori la festa della Madonna del Carmine di Cevo ringraziano tutti coloro che sono intervenuti e coloro che l’hanno sostenuta, aggiungendo che la prossima edizione avrà un programma fuori dal normale, in quanto si festeggia il 40^ anno della Festa della Madonna del Carmine.

 

                                 GLI ORGANIZZATORI “LA FESTA DELLA MADONNA DEL CARMINE”

 Per informazioni Cliccare su:  Civo_CatastoSuPGT_Cevo_A1_nov15

 

Un “maquillage” nelle frazioni di Civo

I lavori? Ci pensano i volontari del paese

Sono quattro i progetti finanziati dal Comune e portati avanti dalle associazioni: tra le priorità ci sono il recupero del verde pubblico e la manutenzione di strade e vicoli

NEL DETTAGLIO, L’ASSOCIAZIONE “CEVO C’E'” HA PROMOSSO LA REALIZZAZIONE DI UN PARAPETTO STRADALE MANCANTE ED IL RIFACIMENTO DI UN MURO IN SASSO PERICOLANTE NELL’AREA DELLA CHIESA DI CEVO. L’ IMPORTO DEL PROGETTO E’ DI CIRCA 5MILA EURO

Una nuova pavimentazione che valorizza il nucleo abitato di Cadelsasso e altri interventi di rilievo sul territorio condotti grazie alla collaborazione tra associazioni locali e amministrazione comunale. Estate di lavori a Civo per i quattro progetti portati avanti da altrettante associazioni di volontariato al lavoro per migliorare sicurezza e vivibilità del paese.

A Civo anche quest’anno i volontari hanno aperto i cantieri per realizzare opere in favore di tutti gli abitanti, villeggianti e turisti. Nei mesi scorsi l’amministrazione locale ha aperto il bando destinato alle associazioni del paese per il finanziamento di interventi per la sicurezza, il decoro e la fruibilità delle infrastrutture di uso pubblico sul territorio comunale. IQuattro le richieste di finanziamento per altrettanti interventi proposti dalle associazioni, cioè il tetto massimo delle opportunità di contributo previste dal bando.

Il consorzio interpoderale dei frazionisti di Civo ha portato avanti la sostituzione della staccionata stradale in legno lungo la via per il cimitero a Civo e la posa di una fontana con panchina a Poira per un totale di 5.500 euro.

L’associazione Amici di Cadelsasso è impegnata in questi giorni nel rifacimento della pavimentazione al campetto e nelle aree interne alla frazione per 6.200 euro. Infine, il consorzio montano Cerido/Case Vecchie effettuerà il rifacimento del tratto di muro stradale pericolante e sistemazione della fontana-lavatoio con il muro annesso in località Cerido per 7mila euro. .