LETTERA APERTA A PINO

 Caro Pino,

correndo, correndo finalmente hai raggiunto un traguardo significativo.

I settant’anni hanno un valore simbolico; è l’avanzare di una età descritta come una vivace e scanzonata interpretazione della vita.

La vita non è altro che un insieme di ricordi e di avvenimenti che descrivono avvicendamenti ed hanno il dono di accrescere metodicamente il modo di vivere.

La vita è condivisione.

E’ importante aggiungere più vita agli anni non più anni alla vita.

La vita è un’immensa felicità:

amare ed essere amati.

Lo sapevi che il vino invecchiando migliora?

Tu sei una delle migliori bottiglie.

I 70 anni vanno considerati come auspicio per un nuovo ciclo di vita e tutto ciò che ne consegue.

Non è l’età che rende anziani ma la sua negatività

Annunci