Giromitra

Nome Giromitra
Nome Latino Gyromitra gigas
Famiglia Discinaceae
Periodo Primavera
Gruppo Funghi

Gyromitra gigas
CAPPELLO
Mitra di colore ocra-brunastro, olivastro, ha circonvoluzioni grandi e morbide, irregolare, tondeggiante, con lacinie compiegate piegate verso il basso o aderenti al gambo. Diametro fino a dodici centimetri. 

GAMBO
Di colore biancastro, è corto, compresso, tozzo, più largo che alto nella maggior parte dei casi. Farinoso. 

CARNE
Di colore giallognolo, fragile, cerosa. Ha sapore e odore gradevoli, difficilmente definibili. 

DISTRIBUZIONE
Poco comune, fruttifica in primavera, fedele ai luoghi di crescita. Predilige boschi di conifere e latifoglie, soprattutto ceppaie marce e luoghi ombreggiati. 

COMMESTIBILITA’
Tossico se consumato crudo. Commestibile se ben cotta. 

ATTENZIONE
Le informazioni contenute in questa pagina sono solo di tipo divulgativo e non possono, da sole, essere utilizzate per una corretta identificazione del fungo. In caso di dubbi, si consiglia di far visionare i funghi raccolti agli Ispettorati Micologici.