Nocciolo

Nome Nocciolo
Nome Latino Corylus avellana
Famiglia Corilacee
Periodo di Fioritura Gennaio – Marzo
Gruppo Vegetale Arbusti

Nocciolo

PORTAMENTO
Grande arbusto fittamente ramificato fin dalla base, alto fino a 6-8 metri, con chioma arrotondata ed espansa di colore verde vivo e tronco eretto.

CORTECCIA
Grigio-brunastra lucida e liscia con lenticelle trasversali, solo tardivamente con lunghi solchi longitudinali.

FOGLIE
Foglie alterne rotondo-ovali con base cuoriforme e apice appuntito; di colore verde chiaro, sono doppiamente seghettate e possono essere lunghe 9-12 cm.

FIORI
Fiori riuniti in infiorescenze unisessuali che si sviluppano molto prima delle foglie (febbraio-aprile). Gli amenti maschili sono riuniti in gruppi di 2-4 e sono lunghi circa 6-10 cm, mentre i fiori femminili sono simili a piccole gemme.

FRUTTI
Le nocciole sono avvolte quasi completamente da due brattee fogliari frangiate. I frutti hanno una grandezza di circa 2 cm, e sono di solito riuniti in ciuffi di 2-5.

AMBIENTE
Specie amante dei suoli neutri, è frequente nel sottobosco di tutti i boschi del Parco e nelle siepi.

CURIOSITÀ
E’ ideale per la creazione di siepi, anche nei parchi urbani, e può essere usata per rinfoltire il sottobosco, migliorando la qualità dei boschi; le nocciole sono il cibo preferito di molti uccelli, degli scoiattoli e del moscardino.