Category: PAESE DI CEVO


Visualizza immagine di origine

                                                                    CDQ CENTOCELLE STORICA

 

Mercoledì 21 ottobre u.s. il Vice Presidente del Cdq Centocelle Storica Sig. Pino Cerasa ed il Consigliere Geom. Luigi Guerrini su mandato del Presidente del Comitato Arch. Silvio Bruno, hanno incontrato il dott. Enrico Stèfano Presidente della Commissione Mobilità e Trasporti del Comune di Roma. Nel corso dell’incontro il Geom. Guerrini ha illustrato, da un punto di vista tecnico, alcuni elaborati progettuali riguardanti il “nodo” Casilina – Tor  dè Schiavi per la realizzazione di una “rotatoria” o in subordine di uno “svincolo” che permetta di girare a sinistra dalla Via Tor dè Schiavi sulla Casilina senza andare a gravare quest’ultima di ulteriore traffico e raggiungere prima la Via Togliatti ed il G.R.A..

Il Sig. Cerasa, a sua volta, ha chiesto al Dott. Stèfano notizie circa il finanziamento previsto nel Bilancio Comunale di € 500.000 di cui € 35.000 da destinare alla progettazione delle opere riguardanti la migliore sistemazione della Piazza delle Camelie, Via dei Pioppi ed il predetto “nodo” Tor dè Schiavi –Casilina.

Il Dott. Stèfano si è riservato di effettuare verifiche sul finanziamento delle opere ed in particolare una verifica – tramite il suo Servizio Tecnico – sulla fattibilità di realizzazione dello “svincolo” sulla Casilina.

Il geom. Guerrini ha ribadito la necessità di realizzare tale “svincolo” che, come già detto, oltre a far defluire meglio il traffico automobilistico del nostro quartiere senza impegnare la Via Casilina verso il centro città alleggerirebbe anche il traffico sulla Via dei Pioppi dove, tra l’altro, transitano 3 linee ATAC diurne ed una notturna; tutto ciò permetterebbe anche di valorizzare meglio quell’arteria che comprende un reperto archeologico di grande valore come l’antico Acquedotto Alessandrino.

Trattando infine l’argomento della Metro-Tramvia della Casilina, il cui progetto di massima fu presentato dal Dott. Stèfano il 3 luglio u.s. nella riunione della Commissione da lui presieduta ed alla quale parteciparono i nostri rappresentanti.

 Il Consigliere Guerrini ha ricordato al Presidente la soluzione data dal Comune di Firenze con l’uscita dall’Autostrada di “Villa Costanza”, ove fa capolinea il tram che porta in centro città i passeggeri che hanno parcheggiato le loro auto in un ampio parcheggio a sevizio di tale Tram; ciò quale modello da seguire nella progettazione e futura realizzazione del capolinea della metro-tramvia all’uscita di Torrenova dell’autostrada Roma- Napoli.